URBNSURF: il primo Wavegarden Cove dell’emisfero Australe

Date

A Melbourne, in Australia a pochi chilometri dall’areoporto stanno ultimando il primo Wavegarden Cove dell’emisfero Australe.

Le prime onde sono state testate da un gruppo di surfisti professionisti, e l’apertura al pubblico è prevista a gennaio 2020.
La struttura di 25.000 metri quadrati è in grado di formare una grande varietà di onde, dalle più piccole per i principianti fino ad arrivare a onde di 2 metri.

Gli ingegneri di Wavegarden stanno approfittando per implementare il tipo e il numero di onde che sarà possibile creare in modo da soddisfare le esigenze dei 2,5 milioni surfisti Australiani.
Il tipo di onda più impegnativa è stata nominata “The Beast” ed è stata testata dall’ex campione del mondo Joel Parkinson il quale ha detto che si tratta di un tubo impegnativo e bisogna giocarsela bene per farcela. L’onda viene creata simultaneamente sia destra che sinistra quindi da entrambi i lati della banchina e permette ai surfisti più esperti di eseguire fino a sei manovre.
Un altra novità nel pacchetto di onde create dagli ingegneri Wavegarden persso UrbanSurf è l’onda nominata: “The Ramp” che forma una parete ripida che permette di prendere velocità per poi salire fino alla cresta ad eseguire aerial (salti, grab, 360).

Da pochi giorni è possibile  pre-iscriversi tramite il sito ufficiale www.urbnsurf.com per poter accedere in anteprima e provare le onde in esclusiva nel mese di dicembre. Il numero è limitato e si prevede il tutto esaurito in pochi giorni!

More
articles

Follow us